Fiona Davis


ha iniziato la sua carriera a New York City come attrice, lavorando a Broadway, off-Broadway e in vari teatri regionali. Ha conseguito un master alla Columbia Journalism School e ha lavorato come redattrice e giornalista freelance, prima di dedicarsi completamente alla narrativa. I suoi libri sono stati tradotti in dodici lingue. Vive a New York.

In uscita il: 22/10/2020
 

«Fiona Davis cattura il lettore.»
Library Journal

Le vite di Laura e Sadie stanno per intrecciarsi, nonostante gli ottant’anni che le separano

1913.
Laura Lyons ha una vita perfetta: suo marito è sovrintendente della Biblioteca di New York, posizione che gli consente di vivere in un appartamento all’interno del magnifico edificio insieme alla moglie e ai loro due bambini. Quando Laura si iscrive alla Columbia Journalism School, non immagina che la sua vita sta per cambiare. Gli studi la portano in giro per la città, fino al Greenwich Village, centro nevralgico del fermento culturale della Grande Mela. Ed è proprio qui che Laura conosce l’Heterodoxy Club: un gruppo di donne che discute con passione di politica e temi come il diritto...