Breve storia di Padova

In uscita il: 28/10/2021
 
€ 12,00
Cop. flessibile  € 12,00

Uno straordinario viaggio nel tempo alla scoperta di una città caleidoscopica

Padova è una città caleidoscopica, che nel corso dei suoi lunghi secoli di vita ha dato i natali a personaggi destinati a entrare nella Storia, come Tito Livio e sant’Antonio. E non solo: molte altre sono le personalità di spicco che hanno legato il proprio nome a questa città: Giotto, Donatello e soprattutto Galileo Galilei, che proprio qui pose le basi per la sua rivoluzione scientifica. Paola Tellaroli ci guida alla scoperta della grande storia di Padova, raccontandone la nascita e lo sviluppo e tracciando i ritratti degli uomini e delle donne che l’hanno resa famosa nel mondo. Senza dimenticare, naturalmente, tutti gli aneddoti e le curiosità che, al di là della storiografia ufficiale, rendono davvero viva una città. Una panoramica affascinante e preziosa sulla “piccola Manchester”, che chiarisce oltre ogni dubbio perché il poeta Diego Valeri l’abbia definita un «luogo del tempo».

Tra arte e scienza, tutta la lunga e rocambolesca storia di Padova

Tra gli argomenti trattati:


La leggenda di Antenore
Patavium città dominante
La leggenda di san Saniele
L’avvento della signoria
«Omo morto no fa guera»
Repressione veneziana
Rinascimento padovano
Cronaca di un’epidemia
Democrazia padovana
La città combatte per l’indipendenza
Resistenza sotto le bombe alleate
Quando su corso Stati Uniti cresceva il miglio
Piccole femministe crescono
Un’istantanea della città di oggi

ISBN: 9788822754349 - Pagine: 320 - Quest'Italia n. 518 - Argomenti: Guide - Storia - Saggistica - Storia
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...