Il manoscritto perduto della Massoneria

€ 14,90

Un grande thriller

Un omicidio sconvolgente. Un manoscritto perduto.
Un culto segreto che agisce nell’ombra…


La cittadina olandese di Leida è sconvolta quando viene ritrovato il corpo orribilmente assassinato del maestro della Loggia massonica locale. Ma non è l’unico evento a sconvolgere quella tranquilla quoti­dianità. Nelle stesse ore, infatti, in un archivio viene rinvenuto un ma­noscritto in cui un autore anonimo racconta la vera storia, finora tenuta nascosta, dei Padri Pellegrini.
Dal 1609 al 1620, prima di imbar­carsi, i primi coloni degli Stati Uniti vissero a Leida. Ma quale fu il de­stino dei loro compagni che rimase­ro in Olanda?
Il professor Peter de Haan è deci­so a scoprirlo. Specialmente perché tutto sembra suggerire un collega­mento dei massoni alla vicenda, che potrebbe cambiare in modo deter­minante la Storia come la conoscia­mo. Peter parte così per un viaggio che lo porterà dagli stretti vicoli di Leida alle coste di Cape Cod, fino al torrido deserto del Sinai, in Egit­to. Ma è davvero disposto a mettere in discussione tutte le sue certezze?

Dall’autore del bestseller La biblioteca dei labirinti
Ai primi posti delle classifiche in Olanda
Perfetto per i fan di Dan Brown e Ken Follett


«Puro piacere narrativo.»
Maarten ’t Hart

«Ancora più entusiasmante del Codice da Vinci
Vrij Nederland

«Una scrittura appassionante, ricca di storia.»
Telegraaf

«Emozionante e originale in ogni dettaglio.»
Alexander Pechtold

ASIN: B08F6TXV9D - Pagine: 432 - Edizione Amazon Print on Demand - Argomenti: Thriller - Gialli e Thriller - Narrativa - Narrativa straniera
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...