Il mistero Borromini

€ 4,99

Un grande thriller storico

Quello del maestro non è stato un suicidio.
Un geniale monaco è a caccia dell’assassino.

2 agosto 1667:
l’architetto Francesco Borromini si getta sulla propria spada, provocandosi una ferita che lo conduce alla morte dopo ore di agonia. Papa Clemente IX, insospettito dalla insolita modalità del suicidio, ordina al monaco francese Bernard de Rochefort di indagare. Forte delle sue spiccate doti investigative, Bernard scopre che la morte dell’artista è da imputare al nitrile, una sostanza che, se inalata, provoca allucinazioni e psicosi. Ma chi può aver avvelenato Borromini, e perché? Le indagini condotte dal monaco e dal fido aiutante, Dominic, si concentrano inizialmente su Giovan Lorenzo Bernini, il grande rivale di Borromini, famoso per il suo carattere irascibile. Tuttavia, Bernard non è convinto di quest’ipotesi. Ben presto le sue ricerche lo porteranno a fare i conti con un segreto che affonda le radici nell’alchimia e che ruota intorno a un misterioso manufatto…

Perfetto per i fan di Umberto Eco e Marcello Simoni
Un giallo storico appassionante e sorprendente

Hanno scritto di I pilastri della cattedrale:


«Bravo l’autore a intrecciare fatti storici e letterari. Chi ama le Storie e la Storia troverà un testo affascinante.»

«Libro bellissimo e avvincente, molto scorrevole. Lo consiglio volentieri a tutti gli appassionati di storia.»

«Misteri e inganni in tempi oscuri: un libro fantastico.»

«Superbo, leggendario, geniale, imperdibile!»

«La storia narrata scorre in maniera fluida, gli avvenimenti sono ben concatenati e i personaggi molto definiti.»

ISBN: 9788822756046 - Pagine: 352 - narrativa n. 3066 - Argomenti: Storia - Thriller - Gialli e Thriller - Narrativa - Narrativa italiana - Narrativa storica
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...