Il nome del male

€ 4,99

Dall’autore del bestseller Gli sciacalli

Una nuova indagine del magistrato Aldo Marano

Una contessa assassinata
Un caso avvolto dai segreti
Un giallo difficile da risolvere


Nel maggio del 1944, la ricca contessa Maria Gherardini Franchi viene violentata e assassinata. Le autorità della Repubblica di Salò, invece di indagare seriamente, insabbiano la vicenda, che viene dimenticata negli ultimi terribili mesi della guerra. Subito dopo la fine del conflitto, il caso torna sulla scrivania del sostituto procuratore Aldo Marano. Ma l’indagine appare subito irta di insidie, tra omertà, reticenza e, soprattutto, paura: tutti, dai carabinieri ai domestici della contessa, sembrano collegare l’omicidio a oscure e demoniache apparizioni. Col passare dei mesi, la ricerca del colpevole si arena, mentre Marano deve concentrarsi sulla caccia alla spietata banda della 1100. Ma le due vicende finiscono per incrociarsi, e il magistrato sarà costretto a mettere in gioco tutto ciò in cui crede, per arrivare a scoprire la verità e fare finalmente giustizia.

Una Ferrara sconvolta dalla guerra.
Un omicidio brutale.
Un caso troppo complicato?

Hanno scritto dei suoi libri:


«Alessandro Carlini è in grado di far vibrare violenza e redenzione.»
Il Fatto Quotidiano

«Una storia non facile da raccontare.»
la Repubblica

«La storia non è un film e non è neppure una linea retta punteggiata di grandi eventi, raccontarne le piccole increspature è un privilegio tanto quanto leggerne il fluire. Un bel libro di documenti e testimonianze.»
la Stampa

«Un giallo ambientato nel 1945, sorretto da uno straordinario lavoro di documentazione storica.»
Il Venerdì

ISBN: 9788822763952 - Pagine: 352 - narrativa n. 3071 - Argomenti: Thriller - Gialli e Thriller - Narrativa - Narrativa italiana
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...