Il romanzo della grande Fiorentina

€ 4,90 € 3,92

Dal 1926 a oggi, la storia del mito viola

Il calcio ha il sangue blu... anzi viola


È una storia che comincia alla fine dell'Ottocento quella del Florence Football Club, diviso poi nelle due associazioni del Club Sportivo e Palestra Libertas, ma sarà solo il 29 agosto del 1926 che il marchese Luigi Ridol da Verrazzano riuscirà a farle riunire nell'Associazione Fiorentina del Calcio. Dal primo scudetto a metà anni Cinquanta fino alla beffa dei quattro anni in cui la squadra arrivò al secondo posto in campionato. Non c'è episodio che non abbia avuto risalto nelle cronache cittadine, come le alterne vicende dei Pontello o dei Cecchi Gori, o per cui l'intero cuore viola di Firenze non si sia stretto, come nell'incidente con il portiere del Genoa che coinvolse il celeberrimo Giancarlo Antognoni, e sempre in nome di un'appartenenza che ha fatto della storia della Fiorentina una delle tracce più fedeli da seguire per chiunque voglia capire la storia dell'ultimo secolo della città.

ISBN: 9788822708045 - Pagine: 528 - Grandi Manuali Newton n. 460 - Argomenti: Sport - Storia - Saggistica - Sport e Tempo libero - Storia
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...