Inferno Capitale

€ 9,90

C’è un serial killer nella Città Eterna. Qualcuno deve fermarlo.

Dagli autori del bestseller Il Canaro della Magliana


Roma. L’autrice di un noto pro­gramma della RAI viene brutalizzata e uccisa nel parco di Villa Ada e una serie di omicidi a sfondo sessuale gettano nel panico la capitale. È un caso difficilissimo per il vicequestore Angela Blasi, dirigente della sezione omicidi della Mobile, incalzata dai superiori e dalla stampa e alle pre­se con una realtà inimmaginabile. Promossa a funzionario dopo l’in­chiesta sul Canaro della Magliana, si troverà ad affrontare un’indagine che la porterà a ripercorrere alcuni casi del passato, in apparenza senza alcun collegamento tra di loro: pro­prio per questo l’esito della vicenda sarà ancora più inaspettato.
Antonio Del Greco e Massimo Lu­gli tratteggiano il quadro di una cit­tà oscura, notturna e violenta, in cui si muovono criminali, spacciatori, stupratori seriali e personaggi dalla doppia vita e dove il la legalità e la verità sono merci rare.

Lo sbirro e il giornalista del thriller all’italiana
Una coppia bestseller

Una città dilaniata dalla violenza e dalla sete di vendetta

Hanno scritto degli autori:


«Massimo Lugli e Antonio Del Greco trascinano nella cronaca, ricostruiscono i casi più feroci, dischiudono i segreti della tecnica investigativa. Avvincente.»
Corriere della Sera

«Un romanzo fortemente ancorato alla realtà in cui viviamo.»
Corrado Augias

«Metti insieme uno Sbirro e un Cronista con le maiuscole, e trovi un pezzo del Paese e di Roma che non ci sono più. La Questura di Roma e Roma sono state esattamente quel mondo in cui vi preparate a entrare leggendo le pagine di Lugli e Del Greco.»
La Repubblica

ISBN: 9788822738196 - Pagine: 352 - Nuova Narrativa Newton n. 1071 - Argomenti: Gialli e Thriller - Narrativa - Narrativa italiana
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...