La canzone romana

€ 12,90

La storia insolita e straordinaria della tradizione musicale di Roma. Da Balzani a Baglioni, da Venditti a Ultimo

Si sa, le canzoni sono da sempre lo specchio di un luogo e di un tempo: rappresentano i sentimenti più profondi delle città in cui sono nate e raccontano segreti e contraddizioni dei periodi in cui si sono diffuse. E naturalmente Roma e il suo patrimonio musicale tradizionale non fanno eccezione. Elena Bonelli, “La Voce di Roma”, che ha dedicato la vita a far conoscere la canzone romana al mondo, ci conduce lungo un itinerario fatto di artisti e canzoni, raccontandoci la grande storia di Roma Capitale da un punto di vista inedito e coinvolgente. Da brani straordinari, come Le streghe, Tanto pe’ cantà e Valzer della Toppa, a figure artistiche di rilievo assoluto, come Ettore Petrolini, Anna Magnani e Pier Paolo Pasolini, fino ad Achille Lauro e i nuovi volti della musica romana contemporanea, questo libro è un’inestimabile raccolta di tesori, che saprà fare la felicità di tutti gli appassionati.

150 anni di musica romana, alla scoperta degli artisti e delle canzoni più importanti della capitale

Tra gli argomenti trattati:


1891: l’anno di nascita della canzone romana
Le canzoni romane del XX secolo
Le streghe di Calzelli e Ilari (1891)
Tanto pe’ cantà di Petrolini e Simeoni (1932)
Quanto sei bella Roma di Bizio e Bonagura (1934)
Roma in musica nel secondo dopoguerra
Arrivederci roma di Rascel, Garinei, Giovannini (1954)
Il valzer della toppa di Umiliani e Pasolini (1960)
La società dei magnaccioni di compositore e autore ignoto (1962)
Roma nun fa’ la stupida stasera di Trovajoli, Garinei, Giovannini (1962)
L’epoca dei cantautori
Roma capoccia di Venditti (1963)
Porta portese di Baglioni e Coggio (1972)
Via Margutta di Barbarossa (1986)
Nuova scuola romana
Il cielo su Roma dei Colle der fomento (1999)
Per le strade di Roma di De Gregori (2006)
Poesia per Roma di Ultimo (2019)
La bella donna di Nava e Bonelli (2008)

«Elena Bonelli ci accompagna in un viaggio emozionante attraverso 150 anni di storie, melodie, artisti e anime della Città Eterna.»
Il Tempo

«Elena Bonelli ci porta in un lungo viaggio per conoscere meglio una delle tradizioni musicali più importanti del nostro paese.»
Alias Il Manifesto

«Questo libro è un viaggio musicale nei 150 anni di storia di Roma Capitale. È un volume ricco di curiosità, perfetta strenna natalizia per chi sta, o vorrebbe stare, all'ombra del Cupolone.» 
Donna moderna

«Quella della canzone romana raccontata da Elena Bonelli in questo libro è una storia musicale insolita e sorprendente.»
Corriere della Sera

«Elena Bonelli ha fatto della valorizzazione della tradizione musicale romana una vera e propria missione, tra progetti cari, spettacoli, lezioni universitarie e libri.»
Il Messaggero

ASIN: B09KF24QMZ - Pagine: 320 - Edizione Amazon Print on Demand - Argomenti: Arte - Storia - Arte, cinema e teatro - Saggistica - Storia
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...