La congrega segreta

€ 4,99

Dall’autore del bestseller Il sigillo di Caravaggio

Un grande thriller storico

Due monaci braccati nell’Italia del Cinquecento.
Un antico libro in grado di cambiare il mondo.


Il giovane monaco Giustino, arrivato a San Martino di Saltara per vegliare le ultime ore del vescovo Negusanti, fa la conoscenza di un altro monaco, Guiduccio da Narni, detto fra’ Quodvultdeus. Alla morte del vescovo, Giustino decide di accompagnare il frate nel suo viaggio di ritorno a Venezia. Ma il loro non sarà un viaggio come tanti.
Quodvultdeus convince il giovane a seguirlo in una ricerca attraverso l’Italia intera, alla caccia di un antico e inestimabile manoscritto: La vera dottrina di Celso, un libro tanto rivoluzionario da essere in grado di cambiare il mondo. Ma i due monaci non sono gli unici sulle tracce del libro: assassini al soldo dei più potenti Stati europei si mettono infatti alle loro calcagna.
Tra imboscate e fughe rocambolesche, Giustino sarà sempre più irretito dal prorompente messaggio contenuto nel manoscritto e dalla misteriosa storia della congrega chiamata “Fratellanza”…

Misterioso come Il nome della rosa
Coinvolgente come Il Codice Da Vinci

Due monaci a caccia di un antico libro che può cambiare il destino dell’umanità
Riusciranno a sfuggire ai sicari che sono sulle loro tracce?

Hanno scritto dei suoi libri:


«I romanzi di De Pascalis hanno qualcosa di straordinario. Un’abilità artigianale nel ricostruire meticolosamente il contesto storico: sono veri e propri viaggi nel tempo.»
Left

«Come nei migliori romanzi storici, il racconto del passato sollecita il lettore a cogliere le ragioni delle azioni umane, anche quelle presenti.»
Il Manifesto

«Un appassionante e ispirato racconto, nel quale ricostruzione storica e trama romanzesca convivono senza forzature.»
Il Foglio

ISBN: 9788822758743 - Pagine: 416 - narrativa n. 3017 - Argomenti: Storia - Thriller - Gialli e Thriller - Narrativa - Narrativa italiana - Narrativa storica
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...