La spia di Hitler

In uscita il: 01/10/2020
 
€ 4,99
Cop. rigida  € 9,90

Scegliere di tradire i nazisti può essere molto pericoloso

Venezia, 1943.
Il mondo è in guerra, e Stella Jilani sta conducendo una doppia vita. Di giorno lavora come dattilografa per il Reich; di notte rischia la vita come messaggera per la Resistenza italiana. Facendo il possibile per non essere scoperta, Stella deve passare ai partigiani i messaggi nazisti, contrabbandare rifornimenti di prima necessità e usare la sua amata macchina da scrivere per produrre un giornale clandestino. Ma quando il comandante nazista, il generale Breugal, comincia a sospettare la presenza di una talpa e a indagare con la massima attenzione, Stella capisce che la sua vita è in grave pericolo.
Londra, 2017. Luisa Belmont trova una misteriosa macchina da scrivere nella sua soffitta. Determinata a scoprire come ci sia finita e a chi appartenesse, Luisa si mette a scavare nel passato e porta alla luce la storia di un appassionato amore, di inimmaginabili sacrifici e di un terribile tradimento…

Dall’autrice del bestseller L’infermiera di Hitler
Ai primi posti della classifica di «USA Today»


«Questo romanzo è perfetto per chiunque ami la narrativa storica.»
Soraya Lane, autrice del bestseller Donne coraggiose

«Mi sembrava di camminare accanto a Stella lungo i ponti e i canali di Venezia… Meraviglioso.»

Hanno scritto dei suoi romanzi:

«Incredibilmente toccante, straziante ma necessario. Non riuscivo a smettere di leggerlo.»
Katie Fforde

«Un esordio potente che emoziona.»
Kate Quinn, autrice bestseller del New York Times

ISBN: 9788822747242 - Pagine: 352 - narrativa n. 2723 - Argomenti: Storia - Narrativa - Narrativa storica - Narrativa straniera
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...