Le sette dinastie - La corona del potere


La saga completa

Vincitore del Premio Bancarella
2 romanzi in 1

Sette famiglie, sette sovrani, sei città: questa è l’Italia del XV secolo, dilaniata da guerre, intrighi e tradimenti.

A Milano, l’ultimo dei Visconti cerca di garantire la propria discendenza, ma Venezia è in agguato. Basteranno i suoi alleati romani, i potenti Colonna, ad arginare la Serenissima, che può contare sull’appoggio dei Medici? Intanto, nel sud dell’Italia, si fa sempre più cruenta la guerra tra angioini e aragonesi.
1494. L’ombra di Carlo VIII si allunga come una maledizione sulla penisola italica. A Roma Rodrigo Borgia, eletto papa, alimenta un nepotismo sfrenato e colleziona amanti. Venezia osserva tutto grazie a una fitta rete di informatori, magistralmente orchestrata da Antonio Condulmer, Maestro delle Spie della Serenissima, mentre il re francese valica le Alpi e, complice l’alleanza con Ludovico il Moro, giunge con l’esercito alle porte di Firenze. Il destino della penisola italica è sempre più avvolto nell’incertezza…

Lo scrittore italiano di romanzi storici più venduto nel mondo
Tradotto in 40 Paesi


«Strukul è un autore eclettico e accattivante, che sa raccontare la grande storia con la leggerezza e la velocità dei nostri tempi. Un Dumas 2.0.»
La Stampa

«Un’opera possente che cala i lettori nelle caligini quasi gotiche, erotiche e sanguinarie del nostro rinascimento.»
Libero

«Guerre, passioni, congiure, tradimenti e intrighi: la ricetta di Strukul, tra storia e invenzione, piace e diventa bestseller.»
La Repubblica

«Uno scrittore contemporaneo che sa raccontare grandi personaggi del passato vendendo valanghe di copie.»
Corriere della Sera

«Strukul ci presenta i suoi sforza, estensi, medici, colonna, in un ricco arazzo che comprende celebri protagonisti della storia effettiva e personaggi immaginari, battaglie campali e tormenti coniugali.»
Il Foglio

Pagine: 800 - Superinsuperabili 1+1 - Argomenti: Storia - Narrativa - Narrativa italiana - Narrativa storica
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...