L'ultimo treno per Berlino

€ 4,99

Un viaggio nel passato.
Un amore che sopravvive al tempo.

Stazione di Paddington, oggi.
Una donna sale su un treno notturno diretto verso la Cornovaglia. Con sé ha solo un bellissimo abito da sera di seta verde e un vecchio diario pieno di schizzi e disegni. Ellie Nightingale, questo il suo nome, è una timida violinista. La sua musica è intensa, vibrante e riesce a toccare le corde più profonde dell’animo umano. Come se chi la esegue avesse il cuore irrimediabilmente spezzato. Su quel treno però potrebbe esserci la seconda occasione in cui Ellie non ha mai osato sperare…
Stazione di Paddington, 1944. La guerra imperversa in Europa quando Alex ed Eliza si incontrano. Lei è una pittrice coraggiosa che vuole raggiungere il fronte. Lui un pilota della raf ferito, che dopo il congedo è diventato un corrispondente di guerra. La passione che si accende tra loro li travolge, ma il tempo per viverla è pochissimo. Si fanno allora una promessa: si ritroveranno a Berlino quando tutto sarà finito.
In un’epoca in cui riuscire a mantenere la parola data è un’impresa quasi impossibile, la speranza è l’unico sostegno a cui aggrapparsi.

Un’autrice bestseller di «USA Today»
Vincitrice dell’RNA Award

Un libro commovente che tiene incollati fino all’ultima pagina


«Due protagoniste forti, determinate, coraggiose. Non è difficile immedesimarsi ed emozionarsi insieme a loro.»

«Pagina dopo pagina l’autrice dà vita a un’ambientazione vivida, talmente curata che pare di trovarsi accanto ai protagonisti.»

«Incantevole dalla prima all’ultima riga.»

«La storia più commovente che ho letto quest’anno. Indimenticabile.»

ISBN: 9788822763228 - Pagine: 320 - narrativa n. 3090 - Argomenti: Narrativa - Narrativa storica - Narrativa straniera - Rosa
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...