Per la salvezza di Roma

€ 4,99

Un grande romanzo storico

«Uno dei migliori scrittori di romanzi storici in circolazione.»
Daily Express


A.D. 72. Il potere dell’imperatore di Roma Tito Flavio Vespasiano si sta in­debolendo. Il disastro economi­co incombe su Roma. E quando la capitale è in pericolo, è in pericolo tutto l’impero. Fresco di matrimo­nio e intento a costruirsi una nuo­va casa, Gaio Valerio Verre crede di essersi finalmente guadagnato una vita lontana dai campi di bat­taglia. Ma l’imperatore lo convoca per chiedergli un ultimo favore nel nome di Roma: deve raggiungere la sperduta regione montuosa di Asturica Augusta e indagare sul misterioso ladro, conosciuto come “il Fantasma”, che sembra stia sac­cheggiando le carovane d’oro im­periali. Quando Valerio raggiunge la meta, trova una terra dimenticata dagli dèi, le cui tribù locali, a lungo duramente sfruttate, sono diventate una pericolosa minaccia. Ma il vero pericolo sembra venire da qualcuno di molto più vicino a lui: nell’om­bra serpeggia infatti il tradimento… Valerio deve porre fine a una con­giura che rischia di gettare l’impero in un nuovo e devastante conflitto, ma prima deve riuscire a capire chi sono gli amici, e chi i nemici…

Un autore tradotto in 12 Paesi
Uno scrittore monumentale


«Non c’è nessuna certezza, ogni amicizia può nascondere insidie, ogni alleanza può rivelarsi fatale. E tutto questo in una rievocazione storica quanto mai riuscita.»
Historia

«Una storia che cattura. I lettori di Simon Scarrow e di Conn Iggulden lo adoreranno.»
Scotland on Sunday

«Un racconto perfettamente documentato ed eccitante come un film d’azione.»
Parmenion Books

«Douglas Jackson riesce a ricreare la Roma imperiale con un realismo viscerale.»
Daily Mail

ISBN: 9788822749185 - Pagine: 384 - narrativa n. 2720 - Argomenti: Storia - Narrativa - Narrativa storica - Narrativa straniera
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...