Sangue sul campo di battaglia

€ 4,99

Dall'autore del bestseller Il legionario

Un grande romanzo storico

«Un vero maestro del genere storico.»

381 d.C. 

La grande guerra tra l’impero romano d’Oriente e le orde gotiche entra nel suo quinto anno. Il conflitto sembra non avere fine, perché i Goti, anche se ormai padroni della regione, non riescono a conquistare l’ultima delle città romane. Ma gli araldi portano una notizia che potrebbe cambiare tutto: l’imperatore d’Occidente Graziano è pronto a guidare nella mischia le sue legioni, per distruggere l’esercito nemico e salvare l’impero d’Oriente. Gli uomini dell’XI legione Claudia sperano nella salvezza della loro terra, ma il tribuno Pavone sa che queste sono speranze pericolose, perché le mire di Graziano non si arresteranno alla sconfitta dei Goti. La strada da percorrere sarà irta di giuramenti infranti e lame nemiche e inondata di sangue.

Un autore da oltre 150.000 copie 

Un epico racconto di avventura e coraggio


«Avventura spericolata, intrighi politici, svolte inaspettate e un eroe per cui tifare.» 
Kate Quinn, autrice bestseller di New York Times e USA Today 

«Grande serie con molta azione, per chi ama la storia.» 

«Luoghi, armi, abiti perfetti nei dettagli: questo romanzo è come un film che scorre davanti agli occhi.»

«Doherty scrive di un periodo storico poco frequentato dagli scrittori, e lo fa in maniera magistrale, proiettando il lettore in quel mondo antico con energia e veridicità. Sembra quasi di essere all’interno della Storia.»

ISBN: 9788822745781 - Pagine: 320 - narrativa n. 2931 - Argomenti: Storia - Narrativa - Narrativa storica - Narrativa straniera
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...